Collezione contemporanea

La Biblioteca Comunale di Foligno possiede una collezione unica nel suo genere, di arte contemporanea ispirata alla Divina Commedia.
Le opere sono state realizzate a partire dal 2006 in occasione delle annuali Giornate dantesche. La collezione è curata dal critico d’arte ed esperto di arte contemporanea Italo Tomassoni.

Ogni artista ha realizzato una incisione – principalmente litografie o xilografie – per ogni cantica della Commedia, oltre ad una incisione come Anteporta. Gli artisti, di calibro internazionale come Mimmo Paladino, Omar Galliani, Ivan Theimer, hanno spesso disegnato a mano anche i capolettera delle tre cantiche.
Le incisioni sono state ogni anno inserite in una copia anastatica della prima Divina Commedia, concessa dall’editoriale Campi.

L’artista Luigi Serafini è stato scelto come illustratore della copia anastatica della Divina Commedia per l’edizione 2022 delle Giornate dantesche.

Per scoprire le litografie, visitare la pagina dedicata alla presentazione delle opere cliccando il bottone in basso.